Skip to main content

Se hai un appartamento a Roma che desideri affittare, e vuoi allo stesso tempo essere parte di un cambiamento positivo, il progetto METE DI INCLUSIONE URBANA fa per te.

Il progetto ha fra i suoi scopi principali quello di facilitare l’inserimento abitativo di persone di nazionalità NON UE, regolarmente residenti a Roma e con contratto di lavoro. Ai proprietari viene garantito il pagamento delle prime mensilità e dell’eventuale contratto di servizio, e l’affidabilità dei conduttori, a cui forniamo formazione e consulenza legale sugli obblighi degli inquilini. Tutti i dettagli sono qui.

L’appartamento deve trovarsi sul territorio del Comune di Roma, ed essere ovviamente accatastato in modo regolare. Non ci sono altre caratteristiche richieste, perché i passaggi successivi – una volta svolto il colloquio conoscitivo con il referente del progetto METE – saranno partecipati dai proprietari come avviene in una normale transazione tra locatario e conduttore, ma con l’aggiunta dei tanti benefit indicati.

Per maggiori chiarimenti, contattaci: 06 45753600 – linea2@meteinclusioneurbana.it

Troppo spesso, nella nostra e vostra città, famiglie e persone laboriose e meritevoli si trovano in difficoltà a trovare casa per via di pregiudizi sulla nazionalità. Il primo motivo per contattarci è quindi che abbiamo la possibilità di aiutarti ad affittare rapidamente il tuo appartamento; ma il secondo motivo, è che assieme possiamo rendere questa città una vera Casa.

Condividi

Leave a Reply

Translate »